CLEAR-COM per il Corvette Racing Team

CLEAR-COM per il Corvette Racing Team

Le gare automobilistiche di enduro mettono a dura prova piloti ed equipaggi ed evidenziano l'importanza di avere comunicazioni di qualità.

14 aprile 2022

Il termine enduro deriva dall'inglese "endurance", cioè "resistenza"; la resistenza che viene richiesta ai mezzi, ai piloti e alle comunicazioni fra i componenti della squadra corse.

Ed è proprio per migliorare le comunicazioni che il team Corvette Racing ha investito nelle più recenti tecnologie di interfono IP di Clear-Com.
Il team Corvette Racing progetta e costruisce auto da enduro. "Le nostre gare durano da 100 minuti a 24 ore", ha affermato l'ingegnere del team Matt Cummings. "Quando cerchi di far andare le auto e i piloti per così tanto tempo, e anche di coinvolgere gli equipaggi e gli ingegneri, la comunicazione diventa incredibilmente importante".
Per questi motivi, quindi, Corvette Racing è passata dalle ricetrasmittenti e dagli interfoni a canale singolo ai nuovi sistemi Clear-Com; una mossa che Cummings, giunto al suo settimo anno con Corvette Racing, ha descritto come una delle più grandi evoluzioni nella storia del programma in termini di di qualità e produttività.
"Il passaggio al multicanale Clear-Com è stato un grande passo avanti verso la riduzione della confusione nelle comunicazioni intercom", ha affermato.
Le gare possono avere una media di 25-28 pit stop, quindi la capacità di comunicare internamente tra gli equipaggi delle auto su quando si verificano aiuta tutti a prepararsi per al caos, seppur controllato, proprio dei pit stop, dove ogni secondo è importante. "È facile guadagnare o perdere tempo nella corsia dei box", ha detto. "È davvero difficile guadagnare tempo sul campo".

 

VAI ai prodotti CLEAR-COM.