Claudio "Kougla" De Leo pronto per il nuovo tour con DJ Jad e la sua Big Band

Claudio "Kougla" De Leo pronto per il nuovo tour con DJ Jad e la sua Big Band

Sul palco, accanto agli effetti e alla chitarra, Claudio porterà, come per lo scorso anno, il sistema in-ear e gli auricolari Audio-technica.

16 maggio 2018

In occasione dei lavori di preparazione legati al nuovo tour estivo che partirà da Manoppello (PE) il prossimo 21 Maggio, abbiamo chiesto a Claudio "Kougla" De Leo le sue impressioni sul sistema in-ear M3 di Audio-technica e i relativi auricolari ATH-E70.

Il chitarrista della "DJ JAD BIG BAND" (questo il nuovo nome del progetto portato avanti da DJ JAD dopo la recente sentenza del Tribunale che ha ritenuto impossibile l'utilizzo dello storico brand "Articolo 31" al cui successo lo stesso Jad aveva contribuito in molti anni di carriera con J-Ax), si è mostrato come al solito disponibile a fare due chiacchiere con noi e ci ha riferito, in sintesi, quanto riportiamo a beneficio di tutti coloro che svolgono attività di musicista e sono alla ricerca di soluzioni sempre più performanti e (aggiungiamo noi) salutari.

«Dopo il tour dello scorso anno posso dire che gli in-ear mi hanno garantito un ottimo ascolto, bilanciato nei bassi, presenti e ben definiti, un ottimo isolamento acustico verso l'esterno che mi permette di essere molto concentrato durante lo show.»

Che tipo di monitoraggio ti sei creato? «Sugli auricolari, oltre alla musica, ho il click, che gestisco separatamente; sull'ingresso sinistro ho la musica, sul destro il click.»

Come mai questa scelta? «Avrei potuto scegliere di mettere separata la chitarra, per "sentirla di più", ma ho preferito il click perché in alcuni brani lo spingo di volume, in altri lo tengo ad un livello più basso come sostegno alla ritmica.»

ESEMPIO DI COLLEGAMENTO (PERSONAL MIX) UTILIZZATO DA CLAUDIO

Un giudizio sul sistema? «Il sistema è molto affidabile, non mi ha mai dato problemi di cattiva ricezione, anche nelle situazioni più estreme ha dato il meglio di sé, oltre al fatto di avermi protetto l'udito, cosa fondamentale quando fai tanti concerti, a volumi "leggermente smodati". I nostri live sono carichi  quindi è normale e importante avere dinamiche anche molto forti in alcuni momenti, in questi casi utilizzare in-ear è un gran bene!! oltretutto gli in-ear ti permettono di muoverti liberamente sul palco senza variazioni di ascolto; il consumo di batteria è abbastanza lento, questo è un altro grande vantaggio di questo sistema, mai mi sono trovato nella situazione di veder scomparire l'audio durante il concerto.»

Relativamente al comfort, hai qualcosa da aggiungere? «Posso confermare che sono anche molto comodi all'orecchio; non sfuggono e non danno quel fastidioso effetto "tappo" che a volte è presente in alcuni auricolari. Perciò... grande prodotto! ottimo rapporto qualità/prezzo! grande Audio-technica!»

Vi diamo quindi appuntamento ad una delle serate in programma per questo nuovo spettacolo con le parole che lo stesso DJ JAD ha pubblicato sulla sua pagina FB «lo spettacolo che stiamo preparando per questa stagione è ancora più coinvolgente, uno show che porterò in tour con la mia formidabile big band composta da 7 splendide persone, magnifici professionisti come i cantanti Pino Pepsee, Danny Losito e Tiziana Mucciaccia ed i musicisti Ruggero Balzano (basso), Francesco Dettole detto Frums (batteria), Claudio De Leo detto Kougla (effetti e chitarre) ed Enrico Elia detto Ze (tastiere). Andremo in giro per il nostro ben amato paese a far festa, divertirci e saltare insieme a voi, con tanta adrenalina, ritmo e voglia di ballare al suono delle nuove produzioni ma naturalmente anche con i più grandi successi firmati Articolo 31.»

Per restare aggiornato sulle date del tour visita la pagina facebook del gruppo oppure di Claudio "Kougla" De Leo