Un nuovo audio per la chiesa S.Pietro Apostolo di Putignano

La chiesa madre della nota cittadina pugliese sfrutta al meglio le tecnologie digitali

Un nuovo audio per la chiesa S.Pietro Apostolo di Putignano

Quella di San Pietro apostolo è la chiesa principale di Putignano, il paese pugliese internazionalmente noto per il suo carnevale.

All'interno di questo storico edificio della fine del XV secolo si era presentata la necessità di modernizzare l'impianto audio.

Ovviamente la preoccupazione principale era quella di ottenere un risultato che permettesse un ascolto chiaro e pulito da parte dell'intera assemblea.

Il progetto è stato sviluppato e realizzato dalla ditta Elettronica Service Fragnelli di Martina Franca che da anni opera nel settore delle installazioni con realizzazioni che vanno dai centri congressi, come ad esempio quello del Barion Hotel di Bari, ai negozi fino agli edifici di culto storici come la chiesa madre di Putignano.

Per un'ottimale gestione dell'intero impianto ci si è affidati a un processore digitale Symetrix ad architettura fissa controllabile da remoto, tramite il pannello dedicato ARC, dotato di comodo display retroilluminato e 3 pulsanti di navigazione. 

5 colli d'oca sono stati posizionati in altrettante postazioni fisse della chiesa (ambone, altare ecc.), ai quali si aggiungono 3 sistemi radiomicrofonici a mano per esigenze diverse.

In ultimo, per la diffusione dell'audio, è stata trovata un'ottima soluzione grazie a due classici diffusori a colonna provvisti di 4 driver e a due diffusori a colonna attivi a direttività controllabile con BEAM orientabile via software in tempo reale che ha permesso di modellare la direttività e di puntare il fronte sonoro in zone specifiche e circoscritte evitando il più possibile fastidiose rifrazioni e  massimizzando l'intelligibilità e la gradevolezza dell'ascolto.

Un chiaro esempio di come il catalogo Sisme possa offrire ai system integrator tutti i prodotti necessari per un'installazione completa.

 

 

Ringraziamo la ditta Elettronica Service di Fragnelli per le foto.