Centro Studi e di Alta Formazione - Università di Perugia

Una piccola dotazione A/V per riunioni e conferenze

Centro Studi e di Alta Formazione - Università di Perugia
Tecnologie

Videoproiettore HITACHI CP-WU5500 WUXGA
5.200 Ansi Lumen con USB WL11N

Videocamera JVC KY-PZ100W

Controller JVC RM-LP100

Schermo motorizzato 250 x 190 bianco

2 x Diffusore AMC VIVA 5WT

2 x Radiomicrofono Audio-technica AT-One ATW-13F

L'Università di Perugia forma studenti da oltre settecento anni ed è stata sempre molto attenta alla qualità della sua proposta.

Recentemente il Dipartimento di Scienze Politiche dell'ateneo umbro è stato ammesso dall'ANVUR tra i principali Dipartimenti di Eccellenza per il quinquennio 2018-2022.

Come conseguenza di questo riconoscimento, l'università godrà di un finanziamento che sarà destinato alla creazione e allo sviluppo di un Centro Studi di Alta Formazione "Legality and Partecipation", meglio noto con l'acronimo L.E.P.A.

Un nostro partner che opera da anni nel campo dell'installazione e della system integration ci ha gentilmente informato della realizzazione di un sistema audio/video all'interno di una stanza riunioni che verrà utilizzata dai docenti e dagli studenti del nuovo Centro Studi.

Stefano Alberati, in qualità di responsabile tecnico nonché titolare della AS Elettronica di Corciano (PG), ha risposto alla richiesta del committente con una semplice e efficiente soluzione composta da un videoproiettore Hitachi posizionato sul soffitto ed uno schermo motorizzato per permettere la condivisione in maniera chiara di contenuti video tra i partecipanti alla riunione. 

Il videoproiettore è dotato di un adattatore USB (WL11N) per un utilizzo anche in modalità wireless da PC.

In un angolo della stanza è stata inoltre posizionata una videocamera JVC, con relativo controller, per lo streaming video e per consentire di inviare immagini in videoconferenza e/o all'interno della sala stessa.

L'ambiente non è molto grande pertanto le necessità legate all'audio sono state velocemente soddisfatte con il collegamento di due diffusori AMC da 5" ai lati dello schermo e due sistemi radiomicrofonici AT-One di Audio-technica, con trasmettitore a mano.