Importante installazione ATUC-50

Il sistema di discussione di Audio-technica nella Sala della Giunta Comunale di Ascoli Piceno

Importante installazione ATUC-50
Una nuova importante installazione ATUC-50 all’interno della Sala della Giunta Comunale di Ascoli Piceno

Nel mese di gennaio 2019 è stata portata a termine una nuova installazione del sistema di discussione digitale di Audio-Technica ATUC-50.
Negli splendidi ambienti della “Sala della Ragione” del Palazzo dei Capitani del Popolo (edifico storico edificato nel XIII secolo che si affaccia con il suo stile rinascimentale e la sua torre merlata sulla celebre Piazza del Popolo di Ascoli Piceno) si è venuta a creare l’esigenza di riammodernare il sistema di discussione utilizzato dalla Giunta Comunale della città marchigiana.

Dopo attente valutazioni dell’offerta ora disponibile sul mercato e dopo una serie di approfonditi confronti fra i tecnici della struttura e i partner coinvolti, si è definita l’esigenza di realizzare un sistema con 50 postazioni che potesse offrire anche funzioni di priorità e di registrazione, che garantisse un audio perfettamente intelligibile (caratteristica fondamentale per lo scopo della sala) e facilità di configurazione, pur rispettando il budget dedicato al progetto. In ultimo, ma non per importanza, era richiesto un design discreto che si integrasse nell’architettura della sala offrendo al tempo stesso un utilizzo semplice ed intuitivo.

La scelta è ricaduta sul sistema di discussione ATUC50 di Audio-Technica.
L’installazione ha richiesto la posa in opera e messa in funzione di 50 unità ATUC50-DU Discussion Unit gestite ed alimentate da una singola centrale ATUC50-CU Control Unit ed uno Smart Mixer digitale ATDM-0604 per il controllo di apparati terzi. 
Il lavoro è stato svolto dal team del System Integrator DFL srl di Ascoli Piceno ed ha richiesto poche ore di lavoro necessarie al cablaggio delle unità nelle tre sezioni di tavoli e alla configurazione delle modalità di discussione richieste dal committente.
In particolare, è stata soddisfatta la precisa richiesta di offrire al solo presidente la possibilità di spegnere le unità di discussione degli altri partecipanti in modo rapido e intuitivo, di imporre un limite massimo di microfoni aperti nello stesso momento al fine di ridurre fastidiosi rumori di fondo e di registrare in alta qualità su supporto USB (sia pen drive che HDD che dispositivi NAS) le assemblee, come previsto dagli obblighi di legge.

Poco dopo l’installazione, il sistema di discussione ATUC50 è diventato immediatamente operativo e ora è parte integrante della dotazione tecnologica Audio-Video a disposizione delle attività della Giunta Comunale.

Ringraziamo il partner DFL srl di Ascoli Piceno per la professionalità e competenza nella realizzazione.
Ringraziamo DFL srl anche per averci fornito il materiale necessario alla realizzazione di questa case history che si va ad aggiungere alle diverse decine di installazioni già realizzate nei soli 2 anni trascorsi dall’introduzione del sistema ATUC50 sul mercato italiano.

 

Ph credit DFL srl