ATUC-IRCU
AUDIO-TECHNICA

ATUC-IRCU

Unità centrale di controllo ibrida

L’unità centrale di controllo ibrida consente la connessione di fino a 16 antenne (ATUC-IRA + ATUC-IRD) e fino a 100 unità delegato cablate (ATUC50-DU).

La capacità massima del sistema infrarosso è di 200 unità delegato infrarosso (ATUC-IRDU). Il sistema può essere allargato collegando fino a 2 unità centrali di controllo ATUC50-CU e offrire un totale di 200 ATUC-IRDU e 300 ATUC50-DU.

L’unità centrale è dotata di soppressore di feedback FBS, controllo automatico del guadagno AGC, equalizzatore parametrico PEQ e controllo della dinamica.

È possibile memorizzare e richiamare nella centrale fino a 8 configurazioni (preset).

Utilizzo in modalità “Free-Talk”, “Request to Talk”, “Full Remote”.

Porta AT-Link per collegare fino a 2 ulteriori ATUC50-CU in cascata.

Max. 10 DU aperte contemporaneamente + gestione LIFO, FIFO, No-override.

2 ingressi audio MIC/LINE, ingresso AUX, 2 porte return per utilizzo di basi interprete di terze parti.

4 connessioni BNC per il collegamento delle antenne ricetrasmittenti.

4 uscite audio con funzioni di routing per i gruppi.

Registratore a 4 canali integrato su USB in formato Wave o MP3

Interfaccia di controllo Web, anche via Wi-Fi, senza necessità di installare software.

Protocollo TCP/IP per integrazione con sistemi di controllo esterno. Ventola di raffreddamento silenziata. Installabile a rack e a tavolino.